PINOCHET: THATCHER, UN SALASSO PER IL CONTRIBUENTE
PINOCHET: THATCHER, UN SALASSO PER IL CONTRIBUENTE

Londra, 2 mar. (Adnkronos/Dpa)- La vicenda giudiziaria dell'ex dittatore cileno Augusto Pinochet si e' risolta in un salasso per il contribuente britannico. Lo ha denunciato l'ex premier Margaret Thatcher, amica di vecchia data del generale che ha governato il Cile dal 1973 al 1990. ''Il senatore Pinochet e' stato un fedele amico della Gran Bretagna durante la Guerra delle Falkland. Il suo premio da questo governo e' stato quello di essere imprigionato per 16 mesi -ha lamentato la baronessa Thatcher in una dichiarazione letta a Londra- Nel frattempo, la sua salute e' stata minata, la reputazione delle nostre corti e' stata infangata e enormi somme di denaro pubblico sono state dilapidate per una faida politica. Quindi, amici della Gran Bretagna, siete avvertiti: lo stesso potrebbe accadere anche a voi -ha continuato la Thatcher- Non si e' colpevoli finche' non si viene dichiarati colpevoli da un tribunale. E il luogo dove questo genere di cose deve essere sottoposto a giudizio e' il Cile''.

(Nul/Pe/Adnkronos)