CALABRIA: CHIARAVALLOTI, SUD PAGA INEFFICIENZE CENTROSINISTRA
CALABRIA: CHIARAVALLOTI, SUD PAGA INEFFICIENZE CENTROSINISTRA

Lamezia Terme, 22 mar. - (Adnkronos) - ''L'inefficienza e la lentezza imputate alle amministrazioni regionali del Sud sono il frutto del regime di centrosinistra che ha governato e governa queste regioni''. Giuseppe Chiaravalloti, candidato del Polo alla presidenza della Calabria, commenta cosi' i dati emersi dall'indagine dell'Universita' di Napoli, secondo i quali il 58% delle imprese del Nord non avrebbero interesse ad investire nel Mezzogiorno, soprattutto per la scarsa fiducia nella Pubblica amministrazione.

A giudizio di Chiaravalloti ''grazie a questa politica delle sinistre, congelata su vecchie logiche partitocratiche anziche' proiettata verso programmi di rilancio socio-economico, abbiamo acquistato questa triste credibilita'''. Per il candidato del Polo delle liberta' ''si tratta di danni incalcolabili, che derivano dalla gestione clientelare della Regione. A questa gestione -prosegue- vogliamo dire basta''.

Per Chiaravalloti occorre ''scegliere programmi concreti di snellimento della burocrazia, di attuazione delle deleghe necessarie per scongelare la pubblica amministrazione, di defiscalizzazione, di creazione di infrastrutture e di garanzia di sicurezza, per permettere ai cittadini, agli imprenditori, agli investitori di accedere alle grandi risorse della Calabria''.

(Prs/Pn/Adnkronos)