PACCHETTO SICUREZZA: POLO MINACCIA DI NON PARTECIPARE A VOTO
PACCHETTO SICUREZZA: POLO MINACCIA DI NON PARTECIPARE A VOTO
PECORELLA, DECISIONE SARA' PRESA DA ORGANI DIRETTIVI

Roma, 22 mar. - (Adnkronos) - Il Polo minaccia di non partecipare al voto sul pacchetto sicurezza, che domani dovrebbe essere all'esame dell' Aula. Alle polemiche sul disegno di legge per le misure anticriminalita' che la Commissione giustizia della Camera ha discusso tra mille contrasti, si aggiungono adesso quelle sul caso Cocer-D'Alema. Dopo che ieri i parlamentari di Polo e Forza Italia in Commissione, hanno minacciato di ritirarsi dal comitato dei nove fino a che D'Alema non chiarira' la vicenda, arriva oggi l'ulteriore presa di distanza dell' opposizione.

''Stiamo valutando di non partecipare alla votazione -afferma Gaetano Pecorella, responsabile giustizia di Forza italia-. E' comunque una decisione -spiega- che sara' assunta a livello di organismi direttivi, dai capigruppo e dal Presidente''.

(Gdd/Rs/Adnkronos)