REFERENDUM: ECCO LA PDL PER IL PROPORZIONALE 'ALLA TEDESCA' (3)
REFERENDUM: ECCO LA PDL PER IL PROPORZIONALE 'ALLA TEDESCA' (3)
LIMITI PER LE CANDIDATURE, NUMERO DI FIRME, COMPOSIZIONE LISTE

(Adnkronos) - CANDIDATURE (FIRME). Le candidature nei collegi uninominali deveono essere presentate all'ufficio centrale circoscrizionale con dichiarazione sottoscritta ''da non meno di 500 e non piu' di 1.000 elettori iscritti nelle liste elettorali di collegio. Le liste di candidati per ogni circoscrizione devono essere presentate ''da non meno di 5 mila e non piu' di 10 mila'' elettori iscritti nelle liste elettorali della circoscrizione.

CANDIDATURE (LIMITI). ''Nessuno puo' essere candidato in piu' di tre collegi uninominali ne' in piu' di due liste circoscrizionali pena la nullita' della sua elezione''. ''Il deputato eletto in piu' collegi o in piu' circoscrizioni deve dichiarare alla presidenza della Camera entro otto giorni dalla convalida delle elezioni, quale collegio o circoscrizione prescelga. Mancando l'opzione, si procede mediante sorteggio''.

LISTE. ''Ciascuna lista deve comprendere un numero di candidati non minore di tre e non maggiore del numero di deputati da eleggere con scrutinio di lista nell'ambito della circoscrizione''.

(Pnz/Pn/Adnkronos)