REFERENDUM: ECCO LA PDL PER IL PROPORZIONALE 'ALLA TEDESCA'
REFERENDUM: ECCO LA PDL PER IL PROPORZIONALE 'ALLA TEDESCA'
SOGLIA 5% O 3 COLLEGI UNINOMINALI, NIENTE SOLDI A CHI ACCETTA TRANSFUGHI

Roma, 22 mar. - (Adnkronos) - Sistema proporzionale, soglia del 5% o di almeno 3 collegi uninominali per accedere al riparto dei seggi, niente rimborsi elettorali ai gruppi che accettano tra le loro fila parlamentari 'ribaltonisti'. Sono i punti cardine della proposta di legge elettorale sul modello tedesco per la Camera presentata dal fronte anti maggioritario guidato dal ministro Popolare Ortensio Zecchino e dal professore azzurro Giuliano Urbani.

ATTRIBUZIONE DEI SEGGI. La meta' dei 630 seggi della Camera e' attribuita ''nell'ambito di collegi uninominali'' nei quali tuttavia si determinano la cifra individuale di ogni candidato e la cifra elettorale di ciascuna lista per il riparto su base proporzionale. L'altra meta' dei seggi a Montecitorio e' attribuita nell'ambito di 8 circoscrizioni elettorali ''con il metodo della ripartizione proporzionale tra liste bloccate di candidati concorrenti, previa deduzione dei seggi gia' assegnati con scrutinio uninominale''.

CIRCOSCRIZIONI. L'allegato A alla pdl indica le 8 circoscrizioni elettorali in cui e' suddiviso il territorio nazionale. I. Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta; II. Lombardia; III. Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia; IV. Emilia Romagna, Toscana; V. Marche, Umbria, Lazio; VI. Abruzzo, Molise, Campania; VII. Puglia, Basilicata, Calabria; VIII. Sicilia, Sardegna. (segue)

(Pnz/Pn/Adnkronos)