CARCERI: GIOVANI DETENUTI A FIRENZE A SCUOLA DI CUCINA
CARCERI: GIOVANI DETENUTI A FIRENZE A SCUOLA DI CUCINA

Firenze, 28 mar. (Adnkronos) - Impareranno a cucinare i piatti regionali i giovani detenuti dell'istituto di pena 'Mario Gozzini' (l'ex struttura a vigilanza attenuata del carcere fiorentino di Sollicciano) che parteciperanno ad un corso professionale di ristorazione. L'iniziativa e' stata presentata dalla direttrice dell'istituto Maria Grazia Grazioso e dall'assesore comunale fiorentino alla Pubblica Istruzione, Daniela Lastri. Al corso parteciperanno circa 50 giovani detenuti, quasi tutti condannati per reati connessi alla droga per un totale di 50 ore di lezione. Il corso e' finalizzato al loro reinserimento nella societa' una volta scontata la pena.

L'attivita' formativa, come ha spiegato la direttrice, avra' una immediata applicazione: gli allievi-chef sperimenteranno le loro doti coi loro stessi compagni di detenzione cucinando per questi.

(Afi/Pe/Adnkronos)