GAY: ELETTO PORTAVOCE NAZIONALE OMOSESSUALI DS
GAY: ELETTO PORTAVOCE NAZIONALE OMOSESSUALI DS
E' AURELIO MANCUSO, GIORNALISTA E DIRIGENTE PARTITO

Bologna, 28 mar. - (Adnkronos) - L'assemblea nazionale dei delegati degli omosessuali Democratici di Sinistra, riunita a Bologna domenica scorsa, ha designato (a scrutinio segreto) Aurelio Mancuso all'incarico di portavoce nazionale dei CODS, Coordinamento omosessuali DS.

Aostano, 37 anni, giornalista e dirigente del partito in Valle D'Aosta, Aurelio Mancuso proviene dall'esperienza della Fgci, la Federazione giovanile comunista, di cui e' stato prima segretario regionale della Valle D'Aosta e poi membro della direzione nazionale con la responsabilita' dei Comitati Pace del Nord Italia.

Mancuso ha proposto una riflessione sulla necessita' di incidere profondamente nella cultura e nel corpo del partito al fine di favorirne la trasformazione nella direzione dei nuovi diritti e in particolare dei diritti civili degli omosessuali. Proprio per questo il portavoce ha insistito sulla necessita' di costruire i Cods anche a livello locale fino a dar vita ad una vera e propria area tematica capace di dare un serio contributo politico all'insieme del partito. Al termine dell'incontro e' stata votata la mozione politica e un documento di adesione alla manifestazione del World pride che si svolgera' a Roma dall'1 al 9 luglio 2000.

(Com-Pio/Rs/Adnkronos)