NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (2) - L'ESTERO
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (2) - L'ESTERO

Mosca. Nuova offensiva dei separatisti ceceni contro le truppe federali, mentre a Mosca e' arrivato l'Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, signora Mary Robinson. Fonti militari hanno riferito che circa un migliaio di guerriglieri guidati da Shamil Basayev e dal giordano Khattab hanno lanciato attacchi contro i soldati russi dispiegati nella Cecenia sudorientale. Per ora non si hanno notizie di 39 poliziotti russi caduti mercoledi' in un'imboscata tesa dai guerriglieri nella regione di Vedeno.

Pechino. E' terminato con un buco nell'acqua il terzo round di colloqui tra la Cina e l'Unioen Europa per l'ingresso della prima nell'Organizzazione mondiale per il commercio (Omc). Il Commissario europeo per il commercio, Pascal Lamy, ed il ministro per il Commercio Estero cinese, Shu Guangsheng non hanno raggiunto alcun accordo dopo aver cercato per quattro giorni di elaborare una via per l'ingresso della Cina nell'Wto. Lo ha riferito Anthony Gooch, portavoce del commissario Lamy, precisando che malgrado l'Ue abbia mostrato una certa flessibilita' e che qualche progresso si sia verificato nei quattro giorni di colloqui, le due parti non sono riuscite a giungere ad un accordo.

Ramallah. Il processo di pace con Israele e' in fase di stallo. Lo ha affermato il Presidente dell'Autorita' Nazionale Palestinese, Yasser Arafat, aggiungendo che i negoziati con lo stato ebraico non hanno prodotto alcun risultato. Le sue dichiarazioni giungono all'indomani della fine di un primo round di 10 giorni di negoziati a Washington fra israeliani e palestinesi, cui seguira' una nuova tornata di colloqui a partire dal sei aprile. ''Noi non chiediamo la luna, solo la realizzazione degli accordi''-ha detto Arafat, parlando ad una conferenza stampa a Ramallah, dopo aver ricevuto il presidente cipriota Glafcos Clerides. (segue)

(Sin/Pn/Adnkronos)