NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (4) - LA CRONACA
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (4) - LA CRONACA

Roma. ''Non stiamo negoziando solo con Telecom, ma anche con altri vari interlocutori. Siamo solo all'inizio della fase di discussione sia delle offerte che delle possibili alleanze''. Cosi' Pierluigi Celli, direttore generale della Rai nella conferenza stampa di presentazione del nuovo logo dell'azienda risponde alle domande dei giornalisti che gli chiedevano sulle possibili alleanze sul fronte della convergenza multimediale. ''La Rai -ha detto Celli- cerca un'alleanza di tipo industriale, e non solo finanziaria, per sviluppare le sue competenze e mettere a frutto le sue risorse sul terreno sul quale non e' presente massicciamente, ma che presumibilmente vedra' in futuro un forte sviluppo''.

Roma. Una farfalla blu e' il nuovo simbolo della Rai. Le caratteristiche del nuovo logo sono state presentate oggi a Roma, presente il Cda ed il presidente dell'azienda. Tutti gli altri simboli storici della Rai verranno d'ora in poi abbandonati

Roma. Entro settembre tutti gli utenti elettrici avranno una bolletta con conti chiari, informazioni sul modo di pagamento, sulle penalita' e su cosa fare in caso di black-out o guasti. L'Autorita' per l'energia ha varato la direttiva sulla 'bolletta trasparente', che riguarda ben 32 milioni di clienti delle aziende elettriche. I maggiori esercenti, che forniscono il 97% degli utenti, dovranno modificare le loro bollette ed adeguarsi ai nuovi criteri di trasparenza entro il 30 settembre 2000, le imprese minori a fine anno'', rileva l'Autorita' in una nota.

Roma. Aumenta il numero delle denunce in materia d'estorsione mentre scende quello contro il reato d'usura. E' questo il dato principale che emerge dalla prima relazione semestrale del Commissario per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura, presentato oggi al Viminale dal ministro dell'Interno Enzo Bianco e da Commissario Tano Grasso. Nei primi dieci mesi del 1999 sono state presentate 3.182 denunce d'estorsione, con un incremento del 9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il dato statistico presenta una crescita piuttosto generalizzata: in Lombardia il numero delle denunce cresce ad esempio da 220 a 307 e a Milano da 98 a 152, mentre nelle quattro regioni ad alta densita' mafiosa (Sicilia, Campania, Puglia, Calabria), il numero rappresenta circa il 45% del totale nazionale.

Roma. Nuovo appuntamento, domenica 2 aprile, con ''Montecitorio a porte aperte'', l'iniziativa della Camera dei Deputati che prevede l'apertura del Palazzo alle visite del pubblico, una volta al mese, per l'intera giornata. L'accesso al Palazzo sara' possibile, continuativamente, dalle 10 alle 18 con l'ingresso dell'ultimo gruppo di visitatori fissato alle ore 17.30. Le successive aperture al pubblico sono previste domenica 7 maggio, 4 giugno, 2 luglio, 10 settembre, 1 ottobre, 5 novembre, 3 dicembre. (segue)

(Sin/Pn/Adnkronos)