TERREMOTO: ULTERIORI MISURE PER UMBRIA E MARCHE
TERREMOTO: ULTERIORI MISURE PER UMBRIA E MARCHE

Roma, 31 mar. - (Adnkronos) - Il ministro dell'Interno e per il coordinamento della Protezione Civile, Enzo Bianco, ha firmato un'ordinanza, predisposta dal Dipartimento della Protezione Civile, che contiene ulteriori disposizioni per fronteggiare le situazioni di emergenza nel territorio delle regioni Umbria e Marche colpite dal sisma del 26 settembre 1997 e altre disposizioni di Protezione Civile.

Per favorire il rientro in abitazioni dei nuclei familiari provvisoriamente alloggiati in strutture prefabbricate, i cui edifici rientrano nei piani integrati di recupero o richiedono interventi di ricostruzione di lunga durata, e' previsto che le amministrazioni comunali possano conferire priorita' agli interventi su unita' abitative a condizione che il proprietario si impegni ad affittare l'immobile a famiglie attualmente ospitate nei moduli abitativi.

Con l'ordinanza, inoltre, i Comuni sono autorizzati ad acquisire, secondo le modalita' e i criteri stabiliti dalle Regioni Marche e Umbria, le aree utilizzate per gli insediamenti dei moduli attualmente destinati ad uso abitativo o altre esigenze di carattere pubblico. Le aree acquisite potranno essere utilizzate per la predisposizione di aree attrezzate di Protezione Civile, per insediamenti di edilizia residenziale pubblica, per attivita' turistico-ricreative, per centri polifunzionali o per altre finalita' di pubblico interesse. (segue)

(Red-Mem/Pn/Adnkronos)