ROMANZI: CIFRA RECORD PER 'ALLAN QUARTERMAIN' VENDUTO AD ASTA
ROMANZI: CIFRA RECORD PER 'ALLAN QUARTERMAIN' VENDUTO AD ASTA
E' IL CELEBRE MANOSCRITTO AUTOGRAFO DELL'OPERA DI HAGGARD

Londra, 31 mar. (Adnkronos) - Il manoscritto di uno dei piu' popolari romanzi inglesi dell'eta' vittoriana, ''Allan Quartermain'' di Henry Rider Haggard (1865-1925), e' stato venduto ad un'asta a Londra organizzata da Sotheby's. L'acquirente per aggiudicarsi il cimelio, da cui sono stati tratti anche tre film, ha dovuto sborsare circa 50mila sterline, oltre 150 milioni di lire. Dopo un accesa gara al rialzo, il manoscritto e' finito nelle mani di un antiquario londinese, che ha chiesto di rimanere anonimo. ''Allan Quartermain'' e' il seguito di ''Le miniere di Re Salomone'', un bestseller storico-fantastico ambientato in Africa pubblicato da Haggard nel 1885. Risale al 1985 ''Allan Quartermain e le miniere di Re Salomone'', l'ultimo film ispirato dall'opera di Haggard: girato da J. Lee Thompson, e' stato interpretato da Richard Chamberlain e Sharon Stone.

La ricomparsa del manoscritto autografo di ''Allan Quartermain'' sul mercato antiquario ha consentito di fare piccole scoperte sull'elaborazione del romanzo, come ha spiegato un portavoce della casa d'aste Sotheby's. Le 280 pagine del libro furono scritte con inchiostro nero da Haggard in sole dieci settimane: la parola fine fu messa il 28 settembre 1885, quindi prima del clamoroso successo di vendite che avrebbe arriso a ''Le miniere di Re Salomone'', pubblicato il 1 settembre 1885.

La versione originale presenta numerose annotazioni, revisioni e cancellazioni tutte di mano di Haggard. In un primo momento lo scrittore inglese penso' di intitolarlo ''Zu-Vendis'' e poi lo corresse con ''The Frowining City'', fino a quando non si convinse di ''Allan Quartermain''. Il manoscritto venduto all'asta riporta una dedica dell'autore al figlio. Alle 280 pagine del testo sono allegate decine di foglietti di carta velina con vari appunti. (segue)

(Sin-Xio/Gs/Adnkronos)