AMBIENTE: FEDERCHIMICA, NEL '99 SPESI OLTRE 1.500 MLD (2)
AMBIENTE: FEDERCHIMICA, NEL '99 SPESI OLTRE 1.500 MLD (2)

(Adnkronos) - ''Dal '92, con la nascita di Responsable Care in Italia -ha aggiunto Venturini- le nostre imprese hano sviluppato una forte iniziativa di prevenzione e di miglioramento delle proprie performance ambientali. I risultati dell'ultimo Rapporto Ambientale, testimoniano l'impegno delle aziende associate al Programma (il 60% della chimica italiana)''.

Dall'89, infatti, le emissioni in acqua di solidi sospesi, azoto e metalli sono scese del 58%, quelle in aria di ammoniaca e acidi del 90%. Sono diminuiti anche gli incidenti sul lavoro, i consumi energetici e le intensita' di emissione di anidride carbonica e ossidi di azoto. La produzione dei rifiuti e' scesa di oltre il 54%.

''Il nostro impegno per l'ambiente e per la tutela della salute -ha concluso il direttore generale di Federchimica- non si esaurisce con il Rapporto Responsabile Care, ma prevede anche altre iniziative: 'Fabbriche aperte', ad esempio, che nel '99 ha coinvolto circa 70 stabilimenti chimici nel Paese e 300 mila visitatori. Nel '98, inoltre, in collaborazione con il Dipartimento Protezione Civile della presidenza del Consiglio, abbiamo attivato anche il Set (servizio Emergenze Trasporti) per fornire collaborazione alle pubbliche autorita' in caso di incidenti su strada e per ferrovia. Il consuntivo dei primi due anni e' positivo: oltre 100 richieste di intervento alla centrale operativa di Porto Marghera che e' presidiata da personale specializzato 24 ore al giorno''.

(Red-Dra/Lr-Rs/Adnkronos)