BANCAPERTA: PROGETTO RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE
BANCAPERTA: PROGETTO RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE
PER QUOTAZIONE BORSA

Milano, 31 mar. (Adnkronos) - Il Consiglio di amministrazione del Credito valtellinese ha preso in esame il progetto di rafforzamento patrimoniale di allargamento della compagine sociale e di quotazione al Nuovo Mercato o ad altro Mercato regolamentato della propria controllata Bancaperta Spa.

L'operazione di quotazione fara' seguito ad un'Offerta Pubblica di Vendita e Sottoscrizione all'esito della quale risultera' diffusa tra il pubblico una quota compresa fra il 20 e il 25% del capitale sociale della societa'. Termini e modalita' dell'Offerta Pubblica finalizzata alla quotazione sono in corso di definizione. Nell'ambito dell'operazione verra' posto in essere un piano di stock option riservato ai dipendenti del Gruppo bancario Credito valtellinese.

Quanto sopra dovra' essere preventivamente sottoposto all'esame di Banca d'Italia, Consob e Borsa Italiana unitamente al prospetto informativo a tal fine predisposto. La quotazione e' indicativamente prevista per settembre. la definizione delle operazioni e' avvenuta in stretta intesa con bancaperta e i suoi attuali soci, fra i quali i annoverano il Credito Artigiano, la societa' svizzera Julius Baer e la Cattolica di Assicurazione. A questi ultimi, prima della quotazione, si aggiungeranno, quali partner strategici, la Elsag, la Sgz bank di Francoforte ed il gruppo svizzero Colombo.

(Mil-Ros/Lr-Gs/Adnkronos)