BORSA: RIMBALZO TECNICO, POSITIVA A META' SEDUTA
BORSA: RIMBALZO TECNICO, POSITIVA A META' SEDUTA
E.BISCOM E CDB WEB TECH SOSPESE AL RIALZO

Milano, 31 mar. (Adnkronos) - Viene indicata come un rimbalzo tecnico l'inversione messa in atto da Piazza Affari a fine mattinata, con gli indici tornati in terreno positivo dopo aver perso oltre l'1%, ancora pressati dal Nasdaq. Debole anche il resto d'Europa nell'attesa dell'apertura di Wall Street. Questo l'andamento degli indici a meta' seduta: Mibtel +0,20% a 31.784, Mib 30 +0,34% a 46.850, Fib 30 +0,32% a 46.530. Mib 30 e Fib 30 erano scesi sotto i 46 mila punti. Negativo il Midex -0,99% a 34.138.

Il recupero parte dai titoli che hanno perso di piu', come i telefonici condotti da Seat PG (+2,59%) e con la partecipazione di: Olivetti +0,48%, Telecom +0,46%, Tim +0,26%. Rialza la testa anche Aem (+3,73%) dopo alcune sedute no; idem Finmeccanica (+2,10%) reduce da una pesante vigilia. Ma e' soprattutto sul Nuovo Mercato che si assiste agli strappi piu' vistosi, con le matricole Cdb Web Tech ed E.Biscom sospese per eccesso di rialzo.

L'esordiente di ieri mantiene il primato dei volumi, in testa con 320 mln di euro, contro i 211 di Telecom, leader del Mib 30. Cio' in un contesto di scambi in lieve ripresa per oltre 2 mila mln di euro (3.900 mld di lire). Tornando ai titoli guida, il segno positivo accomuna: Enel +0,71%, Eni +0,82% e Fiat +0,83%. Negativa Generali (-0,62%). Controversi i bancari: Bipop Carire e Bnl perdono oltre l'1%, Fideuram e Mediolanum guadagnano entrambe l'1,4%. Tiene Mediobanca (+0,70%) nel giorno del Cda. (segue)

(Plu/Gs/Adnkronos)