ELETTRICITA': ARRIVA BOLLETTA TRASPARENTE PER 32 MLN DI UTENTI
ELETTRICITA': ARRIVA BOLLETTA TRASPARENTE PER 32 MLN DI UTENTI
L'AUTORITA', COSTI CHIARI E INFORMAZIONI SU PAGAMENTO E PENALITA'

Roma, 31 mar. - (Adnkronos) - Entro settembre tutti gli utenti elettrici avranno una bolletta con conti chiari, informazioni sul modo di pagamento, sulle penalita' e su cosa fare in caso di black-out o guasti. L'Autorita' per l'energia ha varato la direttiva sulla 'bolletta trasparente', che riguarda ben 32 milioni di clienti delle aziende elettriche. I maggiori esercenti, che forniscono il 97% degli utenti, dovranno modificare le loro bollette ed adeguarsi ai nuovi criteri di trasparenza entro il 30 settembre 2000, le imprese minori a fine anno'', rileva l'Autorita' in una nota.

Nonostante ''la leggibilita' delle bollette elettriche sia stata molto migliorata negli ultimi anni'', queste si presentano ''ancora non sufficientemente trasparenti e prive di informazioni di grande importanza per la clientela''. Cosi' la nuova bolletta dovra' riportare ''conti chiari, compatibilmente con la complessita' del sistema tariffario; informazioni sulle modalita' di pagamento; informazioni sulle penalita' per il mancato o ritardato pagamento, con indicazione esplicita degli interessi applicati; un numero di telefono per il pronto intervento guasti''.

Con la direttiva inoltre l'Autorita' si impegna per ''rendere piu' consapevole il consumo di elettricita' e promuovere un uso piu' efficiente delle risorse'': una volta l'anno verranno riportati i consumi medi giornalieri confrontati con quelli dell'anno precedente. ''Il cliente avra' quindi un chiaro segnale sull'andamento dei suoi consumi e uno stimolo ad intraprendere azioni di contenimento''.

(Gic/Pn/Adnkronos)