EURO: CIAMPICALI, CONTROLLI UNITARI PER FASE CONVERSIONE
EURO: CIAMPICALI, CONTROLLI UNITARI PER FASE CONVERSIONE

Cosenza 31 mar. (Adnkronos) - E' necessario che sul piano internazionale ''sia assicurata omogeneita' ai sistemi antiriciclaggio dei vari paesi, evitando lo 'spiazzamento' di quelli piu' rigorosi, e siano risolti i problemi delle legislazioni piu' permissive ed in particolare dei paesi off-shore''. Pier Antonio Ciampicali, direttore generale dell'Ufficio italiano dei cambi interviene ad un convegno organizzato a Cosenza e spiega che Nell'ambito dell'euro ''occorre che siano tempestivamente organizzati in modo unitario i controlli per la fase della conversione delle valute in euro e siano fin da ora monitorati gli spostamenti di masse di banconote fra i paesi membri''.

L'esperienza di questi anni conferma ''che l'azione della criminalita' organizzata e' sempre piu' orientata verso forme di integrazione sovranazionale come dimostrano la recente crisi balcanica e l'ancor piu' recente 'Russiagate'. Fatalmente la globalizzazione economica sta dispiegando i propri effetti anche sul piano del riciclaggio del denaro sporco. Anche se, sotto il profilo quantitativo, il riciclaggio ha dimensioni minime in rapporto ai flussi finanziari globali, una sua concentrazione nel tempo e nello spazio potrebbe esercitare turbative sulla stabilita' dei sistemi''.

(Sec-Gic/Pe/Adnkronos)