FINMECCANICA: NEL '99 CONTI TORNANO IN NERO PER 128 MLD (4)
FINMECCANICA: NEL '99 CONTI TORNANO IN NERO PER 128 MLD (4)

(Adnkronos) - Per Finmeccanica, si avvicina, infatti, a grandi passi l'ora delle scelte. Nel breve termine e', intanto, attesa la conclusione delle trattative riguardanti la joint venture paritetica con GKN Agusta-Westland nell'elicotteristica e la ridefinizione della joint venture paritetica nel settore dell'elettronica per la difesa Alenia Marconi Systems con Bae Systems. L'ingresso del gruppo inglese nella joint venture permette il rafforzamento della posizione competitiva nei missili e sistemi missilistici, grazie all'apporto delle attivita' di Ams nella Matra Bae Dynamics, controllata da Aerospatiale Matra e Bae Systems, e il rafforzamento competitivo di Ams mediante il trasferimento a quest'ultima delle attivita' nei radar di superificie e dei sistemi di comando e controllo e della divisione Land & Sea Systems di Bae.

Altra tappa importante e' la joint venture Astrium nel settore dello spazio. E' in corso il negoziato con Eads (Aerospatiale Matra, Dasa e Csa) e Bae Systems per definire l'ingresso di Alenia Spazio in Astrium.

Ma la partita piu' grossa e' quella che si gioca nel settore aeronautico dove Finmeccanica punta alla ''realizzazione di un'alleanza ad ampio raggio finalizzata alla valorizzazione delle attivita' negli aerei militari, nelle aerostrutture e nelle trasformazioni aeronautiche'. E allo stato attuale, forte di un portafoglio ordini di 6.706 miliardi, Finmeccanica sta valutando le proposte di Eads e di Bae Systems. Secondo le previsioni, le intese e le relative 'due diligence' sarano realizzate entro il 2000. (Segue)

(Mcc/Rs/Adnkronos)