MEDIOBANCA: POSSIBILE SOLUZIONE 'A TRE' PER QUOTA COMIT (2)
MEDIOBANCA: POSSIBILE SOLUZIONE 'A TRE' PER QUOTA COMIT (2)

(Adnkronos) - Ma le due ex bin non rimarrebbero da sole: l'ipotesi potrebbe essere quella di un rafforzamento dei tedeschi della Commerzbank, che attualmente detengono una quota dell'1,36% sindacata tra i soci industriali, ed il loro 'passaggio' tra i soci bancari. D'altra parte, proprio nei giorni scorsi, la Commerzbank aveva sottolineato la propria disponibilita' a rafforzarsi nel capitale dell'istituto di via Filodrammatici.

Una ipotesi di questo genere, comporterebbe tuttavia una riscrittura del patto ed un 'nuovo ingresso' o un rafforzamento di un socio industriale, in modo da mantenere invariato l'equilibrio tra il gruppo dei soci bancari e quello dei soci industriali: Commerzbank infatti non potrebbe mantenere una quota del capitale Mediobanca sindacata tra i soci industriali ed entrare contemporaneamente nel gruppo dei soci bancari.

Non e' tuttavia detto che la Comit lasci completamente il 'salotto buono' della finanza italiana: nell'ambito dei rapporti di 'buon vicinato' e' infatti possibile che la Comit, o il gruppo Intesa che di Comit e' azionista di controllo, possa comunque mantenere una quota di assoluta minoranza nel capitale di Mediobanca, ovviamente non sindacata.

(Kat-Car/Fr/Adnkronos)