MEDIOBANCA: TESONE, NON ABBIAMO PARLATO DI COMIT NEL PATTO
MEDIOBANCA: TESONE, NON ABBIAMO PARLATO DI COMIT NEL PATTO
ABBIAMO ESAMINATO UNA BUONA SEMESTRALE

Milano, 31 mar. - (Adnkronos) - Antonio Tesone, presidente Olivetti, tra i partecipanti alla riunione del patto di sindacato di Mediobanca, lasciando la sede dell'istituto al termine della stessa, a chi gli chiedeva se nella riunione si sia parlato di Comit, ha risposto con un secco ''no''. Stessa risposta e' poi venuta da Tesone a chi gli chiedeva se si sia toccata la possibilita' di un aumento di capitale di Mediobanca, completando magari la delega gia' conferita in materia ai vertici dell'istituto. Quanto all'andamento dell'istituto, Tesone ha affermato: ''abbiamo preso visione della semestrale, una buona semestrale''.

Circa le ipotesi di stampa su una crescita della quota Olivetti per contribuire a risolvere la questione dell'uscita di Comit, Tesone ha affermato: ''non ne abbiamo mai parlato nel cda Olivetti, e di queste cose dovremmo semmai parlarne in quella sede''. Secondo il calendario della giornata, verso le 14,30 dovrebbe essere iniziata la riunione del cda di Mediobanca. Dopo Tesone e' uscito dal palazzetto di Via Filodrammatici Luigi Lucchini, rappresentante di Comit nel patto di sindacato ma anche componente il cda. A chi gli chiedeva come mai se ne andasse proprio all'ora prevista per il cda, ha risposto con un laconico ''torno dopo''.

(Car/Fr/Adnkronos)