WTO: FALLISCE NEGOZIATO UE-CINA
WTO: FALLISCE NEGOZIATO UE-CINA
PECHINO ANCORA FUORI DOPO 14 ANNI DI FILA

Roma, 31 mar. (Adnkronos/dpa)- Si sono conclusi con un nulla di fatto i negoziati tra l'Unione Europea e la Cina per l'adesione di Pechino all'Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO). L'Europa e' la piu' grande area economica ancora priva di una accordo con la Cina sul commercio mondiale, intesa invece recentemente raggiunta anche dagli Stati Uniti. E' la seconda volta dall'inizio dell'anno che i negoziati sino europei si concludono con un nulla di fatto.

Tuttavia, entrambe le delegazioni ha espresso sentimenti positivi sul lavoro fino a qui compiuto. ''Lo spirito e' costruttivo e ci sono stati avvicinamenti da tutt'e due le parti'', ha detto Anthony Gooch, portavoce di Pascal Lamy, capo delle della delegazione europea giunta a Tokyo per trovare nuovi spazi alle Tlc made in Europe, alle assicurazioni ed alle banche europe, nonche' per ottenere dazi doganali piu' bassi sulle importazioni di auto. ''Abbiamo rilevato un certo avvicinamento tra le posizioni sui temi in discussione, ma non e' stato possibile chiudere positivamente questi quattro giorni di lavoro'', ha aggiunto Gooch sulla strada del ritorno in Europa dove la delegazione riferira' ai governi dei 15.

Formali le dichiarazioni di parte cinese, affidate ad un dispaccio dell'agenzia Xinhua: ''Si sono concluse trattative molto positive e fruttuose ed entrambe le parti sperano di raggiungere una intesa non appena sara' possibile''.

(Sec-Zac/Gs/Adnkronos)