RAI: ARRIVA IL NUOVO LOGO, IN AUTUNNO IN TV LA 'FARFALLA'
RAI: ARRIVA IL NUOVO LOGO, IN AUTUNNO IN TV LA 'FARFALLA'
MA VIALE MAZZINI NON DIMENTICA IL CAVALLO, LO RESTAURERA'

Roma, 31 mar. - (Adnkronos) - Una farfalla a due facce, simbolo di leggerezza e di novita' ma anche di dialogo con i suoi pubblici, per dare un marchio unitario alla Rai proprio mentre il percorso verso la holding la trasforma in una realta' sempre piu' articolata, con diverse consociate e nuove societa' satellite. Dopo aver collezionato nella sua storia almeno una quarantina di simboli e marchi piu' o meno identificativi della radiotelevisione pubblica, primo fra tutti il famoso cavallo che troneggia all'ingresso di Viale Mazzini, la Rai, da oggi, avra' un unico simbolo destinato ad essere utilizzato in tutti i rami dell'azienda, nessuno escluso, e che fara' il suo esordio in tv, accanto ai nomi della tre reti televisive, nel prossimo autunno. Dalle automobili aziendali alla carta intestata, dai gadget ai pullman regia, dalle telecamere ai tg, da Raitrade alla neonata Raiway, ai 'pass' dei dipendenti, niente e nessuno potra' fare a meno della farfallina i cui colori 'ufficiali' saranno il blu o il bianco. ''Nel momento in cui la Rai perde unitarieta', articolandosi di piu' rispetto alla sua storia -ha spiegato il presidente dell'azienda, Roberto Zaccaria- era necessario darsi un marchio forte ed unitario''.

Il marchio, la cui realizzazione ''ha richiesto nove mesi di lavoro e finora -ha spiegato il direttore generale Pierluigi Celli- un investimento di 400 milioni'', ed e' stato ideato e disegnato da Stefano Aureli, giovane designer della societa' Area. ''Esprime insieme -spiega lo stesso Aureli- la simultaneita' e l'ambiguita' tipica della tv. La farfalla richiama la ricchezza creativa dell'espressione Rai e i due volti la comunicazione, il dialogo con il pubblico''. ''Siamo gia' al lavoro per declinare il marchio in diverse maniere e affiancarlo a tutte le realta' dell'azienda'', ha spiegato Antonio Romano, responsabile di Area. Ma con l'avvento della 'farfalla', Viale Mazzini non si dimentichera' del cavallo divenuto negli anni simbolo, seppure non ufficiale, del servizio pubblico. ''A maggio -ha annunciato il consigliere d'amministrazione Vittorio Emiliani- partira' il restauro''. (segue)

(Nex/Fr/Adnkronos)