CALCIO: FERLAINO, PER IL NAPOLI VADO A LETTO CON IL DIAVOLO
CALCIO: FERLAINO, PER IL NAPOLI VADO A LETTO CON IL DIAVOLO
CORBELLI, E' UN MAESTRO NEL RAMO DELLA COMUNICAZIONE

Roma, 1 giu. - (Adnkronos) - Corrado Ferlaino e' sempre piu' ''innamorato'' del Napoli e in un'intervista al settimanale ''Rigore'' che andra' in edicola domani, affronta tutti i problemi futuri della squadra partenopea, anche del suo socio Giorgio Corbelli. '' Corbelli-dice Ferlaino-ha le doti che io non ho... Al contrario di me, e' un maestro nel ramo della comunicazione e in questo calcio nuovo la comunicazione e' importantissima. La sua consistenza economica? Il Napoli non ha mai avuto una Fiat, ne' la Fininvest, ma il calcio sta cambiando e anche se oggi abbiamo un fatturato intorno ai 70-80 miliardi, penso che possiamo arrivare molto vicini ai 250-300 delle grandi... La comproprieta'? E' una scommessa difficile, molto difficile. Ma la mia esperienza trentennale servira' pure a qualcosa''.

Il Presidente del Napoli parla anche dei rapporti tra Corbelli e la Juventus e con l'ex Dg del Napoli Luciano Moggi. ''Corbelli legato a uomini targati Juventus? Corbelli puo' avere gli amici che vuole -afferma-. Poi, se Corbelli e' diventato dirigente e responsabile del Napoli certamente fara' comandare gli uomini del Napoli e non quelli delle altre societa'. potremo anche usare uomini di altre societa', che sono pure amici miei, ma a favore del Napoli. Con il Diavolo si puo' anche andare a letto, basta che uno sappia che sta andando a letto con il Diavolo... Moggi? E' quasi cresciuto nel Napoli. E poi adesso il figlio, Alessandro, collabora col Napoli...Un acquisto positivo''. (segue)

(Flo/Pn/Adnkronos)