NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (4) - LA CRONACA
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE (4) - LA CRONACA

Roma. Il figlio di genitori separati, oltre al risarcimento dei danni patrimoniali, ha il diritto di ottenere anche quello dei danni affettivi. E, cioe', di ''tutti i danni che almeno potenzialmente ostacolano le attivita' realizzatrici della persona umana''. Puo' quindi ottenere un riconoscimento per il '''danno esistenziale' subito''. E' il principio stabilito in una sentenza della Cassazione, che si e' pronunciata sul caso di un ragazzino di Venezia che, dopo la separazione dei genitori, aveva sofferto per la mancanza dell'affetto che un padre da' al figlio. E' la prima volta i giudici della Suprema Corte riconoscono il risarcimento dei danni affettivi.

Roma. Romana Spinazzola, vedova del poliziotto Giuseppe Carretta, ucciso dai Nar nel 1982, non partecipera' per protesta alla cerimonia in programma domani a Roma nella ricorrenza dell'assassinio del marito. La signora Spinazzola denuncia la mancata applicazione a favore del figlio della legge che prevede l'assunzione nella pubblica amministrazione dei congiunti dei poliziotti e dei carabinieri caduti in servizio. ''A tutt'oggi -continua- non e' arrivata nessuna chiamata e mio figlio e' ancora in attesa di un segno tangibile che lo faccia sentire non un numero, non un caso, non una pratica burocratica ma il figlio di chi, per dedizione allo Stato e alle sue leggi, e' stato capace di sacrificare la vita''.

Milano. Cercava un'avventura lontana da casa, un momento di trasgressione da trascorrere ben lontano dagli occhi indiscreti del paese della bassa Valtellina, in provincia di Sondrio, dove viveva con la giovane moglie, ed invece si e' ritrovato faccia a faccia con la sorella e ora rischia di vedere il suo matrimonio andare a pezzi. E' la storia, quantomeno sfortunata, di un giovane di 27 anni, della provincia di Sondrio, che ha risposto ad un annuncio erotico pubblicato su di un quotidiano.

Roma. In una giornata all'insegna di prezzi stabili, soltanto l'Agip ha annunciato una riduzione di cinque lire per la benzina super e quella verde portandole rispettivamente a 2.235 lire al litro e 2.150 lire al litro.

Caltanissetta. Il vescovo di Caltanissetta, monsignor Vincenzo Cirrincione, ''approva totalmente'' la decisione presa dal Tribunale di sorveglianza della citta' siciliana di affidare, in alternativa agli arresti domiciliari, una donna di 76 anni alla parrocchia affinche' si rechi ogni sera, per un anno, in chiesa a pregare. ''La decisione del magistrati a questo caso -ha detto il vescovo all'Adnkronos- e' stata presa 'ad hoc', nel senso che e' stato tenuto in considerazione la personalita' di questa signora molto religiosa''. A fare da garante di questa signora residente a Gela -condannata ad un anno per abusi edilizi- e' stato il parroco locale, sentito il parere della comunita' parrocchiale. ''Non saprei dire se il rifugio nella preghiera possa essere considerato un valido strumento di per se' come pena alternativa. Di sicuro per questo caso lo giudico positivamente e hanno fatto bene i magistrati a decidere in questo senso''.

Roma. Entrate tributarie di cassa in netto calo ad aprile: il gettito registrato dalla Banca d'Italia e' stato di appena 14.938 miliardi a fronte dei 34.362 del mese di aprile del '99 con un calo del 56,53%. E' quanto emerge dal supplemento al bollettino statistico della Banca d'Italia. Secondo l'istituto di emissione nei primi 4 mesi dell'anno le entrate tributarie sono ammontate complessivamente a 152,5 miliardi contro i 160,9 miliardi dei primi 4 mesi del '99. Il calo di aprile e' particolarmente vistoso se si tiene conto dei due mesi precedenti: a marzo le entrate furono pari a 44.231 mld, a febbraio 75.385 col conteggio delle plusvalenze di Borsa. (segue)

(Sin/Gs/Adnkronos)