CINEMA: GLOBI D'ORO, SORDI PREMIATO PER LA CARRIERA
CINEMA: GLOBI D'ORO, SORDI PREMIATO PER LA CARRIERA
'CANONE INVERSO' OTTIENE 4 NOMINATION

Roma, 7 giu. (Adnkronos) - Alberto Sordi, Suso Cecchi D'Amico, Piero Tosi, Monica Vitti e Bernardo Bertolucci riceveranno il Globo d'oro alla carriera in occasione del 40esimo anniversario del premio assegnato dalla Stampa estera in Italia che verra' celebrato sabato 24 giugno, a Cinecitta', nella cerimonia di premiazione che si terra' sul set del nuovo film di Ettore Scola. L'Associazione della stampa estera ha anche comunicato le terne per il Globo d'oro. 'Canone inverso', 'Garage Olimpo' e 'Pane e tulipani' sono i tre titoli in gara per il premio al miglior film. 'Canone inverso' e' il titolo che ha avuto piu' candidature: quattro in totale.

Nella categoria opera prima, i candidati sono 'Il cielo cade' di Antonio e Andrea Frazzi, 'La capagira' di Alessandro Piva e 'Libero Burro' di Sergio Castellitto. Come miglio attrice le nomination sono per Licia Miglietta ('Pane e tulipani'), Lucia Bose' ('Harem suare'') e Mariangela Melato ('Un uomo per bene'), Francesca Neri ('Il dolce rumore del mare') e Antonella Costa ('Garage Olimpo') 'ex aequo'. Come migliore attore sono in gara Leo Gullotta ('Un uomo per bene'), Gianni Cavina ('La via degli angeli') e Sergio Castellitto ('Libero burro'). Il Globo alla migliore sceneggiatura andra' a uno tra Marco Bechis ('Garage Olimpo') o, candidati 'ex aequo', Antonio e Pupi Avati ('La via degli angeli'), Rachid Benhadj ('Mirka'), Diana, Izzo, Tognazzi ('Canone inverso').

Per il premio alla migliore fotografia sono stati nominati Vittorio Storaro ('Mirka'), Fabio Cianchetti ('Canone inverso'), Pasquale Mari ('Harem suare'), Cesare Bastelli ('La via degli angeli'). Le nomination per la migliore musica sono andate a Ennio Morricone ('Canone Inverso'), Pino Donaggio ('Sulla spiaggia e al di la' del molo') e Riz Ortolani ('La via degli angeli'). Come miglior corto sono stati candidati 'Indimenticabile' di Massimo Terranova, 'Adidabuma' di Francesco Falaschi, 'La contessa' di Alessandro Fornari e 'C'ero anch'io' di Maria Sole Tognazzi, la figlia di Ugo.

(Com-Neo/Pe/Adnkronos)