'GUERRE STELLARI': E' UFFICIALE, TUTTI CONFERMATI TRANNE UNO
'GUERRE STELLARI': E' UFFICIALE, TUTTI CONFERMATI TRANNE UNO
ARRIVA IL VIA LIBERA AL SECONDO 'PREQUEL'

New York, 7 giu. - (Adnkronos) - L'avventura di 'Guerre stellari' e' ufficialmente ripartita. George Lucas ha infatti dato il via al progetto di 'Episodio II', il secondo prequel della saga e quinto titolo totale della serie. Le riprese prenderanno il via questo mese, come ha annunciato la Fox confermando le indiscrezioni degli ultimi giorni. ''Finiranno di girare in settembre in Australia, giusto prima delle Olimpiadi'', ha detto il portavoce della major come si legge su 'Usa Today'.

Oltre agli studi della Fox di Sydney, Lucas utilizzera' le location nel deserto tunisino di Tataouine, a sud di Tunisi, che il regista aveva gia' utilizzato per il primo epidosio di 'Guerre Stellari' nel '77. Proprio al deserto africano Lucas si era ispirato per la scelta del nome del pianeta di Luke Skywalker, Tatooine. Il cast di 'Episodio I - Minaccia fantasma' e' stato in linea di massima confermato con una sola, necessaria, eccezione: il 19enne canadese Hayden Christensen vestira' i panni di Anakin Skywalker, ovviamente cresciuto rispetto al bambino che era in 'Episodio I'. Natalie Portman e Samuel L. Jackson, che avra' maggiori scene di battaglia, ci saranno anche in questo secondo prequel.

Non solo, anche Ray Park, che recitava nel ruolo del cattivissimo Darth Maurl, fara' ancora parte dell'universo di Guerre stellari benche' ucciso in 'Episodio I'. Il personaggio, anche se negativo, era stato tra quelli che avevano riscosso maggior successo tra il pubblico di 'Episodio I'. E' stato infine smentito che ci sara' una piccola parte, da sviluppare nel futuro 'Episode III', per l'attore Jimmy Smith.

(Neo/Idb/Adnkronos)