MEDIASET: ACCORDO CON STREAM PER CHAMPIONS LEAGUE
MEDIASET: ACCORDO CON STREAM PER CHAMPIONS LEAGUE

Milano, 7 giu. - (Adnkronos) - Mediaset e Stream hanno concluso un preliminare d'accordo per la cessione dei diritti esclusivi per la trasmissione in pay tv degli incontri di Champions League della stagione 2000-2001. L'accordo allineera' l'Italia alla programmazione televisiva del torneo messa a punto nei principali Paesi d'Europa e prevede un'opzione tra Mediaset e Stream anche per la stagione 2001-2002.

Mediaset mandera' in onda una partita a sua scelta disputata dalle squadre italiane il mercoledi'; una partita a sua scelta tra squadre straniere in calendario il martedi'; tutti i match delle finali e delle semifinali; highlights degli incontri con servizi, interviste, moviola in programmi di seconda serata.

Stream avra' accesso a tutti gli incontri della Champions League e potra' trasmettere in diretta tutte le partite previste il martedi' (ad esclusione di un incontro tra squadre straniere scelto da Mediaset); tutti gli incontri previsti il mercoledi' (ad esclusione di un incontro disputato da squadre italiane scelto da Mediaset); tutti i match delle finali e delle semifinali.

Al momento sono qualificate per il torneo due squadre italiane (Lazio e Juventus), ma Milan e Inter potranno accedervi superando un incontro di prequalificazione previsto l'8-9 agosto con ritorno il 22-23, I diritti tv di questi match appartengono ai singoli club e non fanno parte del pacchetto Champions League acquisito da Mediaset.

(Red-Dra/lr/Adnkronos)