TV: PIERO E ALBERTO ANGELA, ANCORA POCA LA DIVULGAZIONE
TV: PIERO E ALBERTO ANGELA, ANCORA POCA LA DIVULGAZIONE

Roma, 7 giu. - (Adnkronos) - ''Viaggiando continuo a scoprire quanto e' bello il nostro Paese e il nostro pianeta''. Parla cosi' Alberto Angela, in procinto di tornare dal 9 giugno su Raiuno, ogni venerdi' alle 23, con ''Passaggio a Nord-Ovest'', in un'intervista rilasciata al ''Tv Radiocorriere'' in edicola questa settimana, insieme al padre Piero, anche lui tornato al timone di ''Superquark'', sempre sulla prima rete Rai.

Nell'intervista, i due definiscono la cultura, ''quella che resta quando si rimane nudi''. ''L'elemento base -dicono- e' il rispetto per gli altri''. Non manca una bacchettata al piccolo schermo e a chi ha in mano la sorte dei palinsesti: ''L'assenza di divulgazione che c'e' in Italia, anche da parte della tv, e' terribile''. Quanto ai loro viaggi, padre e figlio dicono di aver imparato, soprattutto, ''che vale la pena di partire con zaino e sacco a pelo perche' ci sono cose che stanno scomparendo''. Ma aggiungono: ''C'e' anche un altro modo di viaggiare, quello di leggere. Purtroppo -concludono- in Italia il 50 per cento della persone non ha un libro in casa''.

(Inf/Pn/Adnkronos)