SCRITTORI: VITTORIO MESSORI PREMIATO DAL RE DI SPAGNA
SCRITTORI: VITTORIO MESSORI PREMIATO DAL RE DI SPAGNA

Roma, 19 giu. (Adnkronos) - Il re di Spagna, Juan Carlos I, ha insignito Vittorio Messori della Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica, una delle piu' antiche e prestigiose onorificenze iberiche. Il decreto, firmato personalmente dal sovrano, e' stato pubblicato nei giorni scorsi sulla gazzetta ufficiale di Madrid. Le insegne saranno consegnate al piu' noto scrittore cattolico vivente nello storico palazzo dell'Ambasciata presso la Santa Sede, nella romana piazza di Spagna, nel ricevimento per l'onomastico regale, la vigilia di San Giovanni Battista, venerdi' 23 giugno. Messori e' autore di una ventina di bestseller, tra i quali ''Ipotesi su Gesu''', ''Varcare la soglia della speranza'' (intervista-scoop con Giovanni Paolo II) e ''Rapporto sulla fede'' (intervista al cardinale Joseph Ratzinger).

Re Juan Carlos ha deciso il riconoscimento, secondo quanto si legge nella motivazione, perche' nei libri di Messori (tutti tradotti in castigliano) ha riconosciuto una particolare attenzione per la storia spagnola, nel tentativo di smascherare le molte ''leggende nere'' che corrono su di essa. In particolare, ha avuto straordinaria accoglienza di pubblico e di critica la traduzione - apparsa di recente presso Planeta, la maggiore editrice spagnola - dell'ultimo libro di Messori, ''Il miracolo'' (Rizzoli), dedicato a un evento prodigioso accaduto nell'Aragona del XVII secolo.

(Sin-Xio/Pe/Adnkronos)