FECONDAZIONE: MAURA COSSUTTA, ORA REGOLAMENTO DALLA SANITA'
FECONDAZIONE: MAURA COSSUTTA, ORA REGOLAMENTO DALLA SANITA'
QUELLA PDL ERA MOSTRO GIURIDICO, ETICA CONDIVISA NON SI IMPONE

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - ''La legge sulla procreazione non si fara' piu'. Era nata male, e' diventata un 'mostro' giuridico, solo occasione di battaglie ideologiche. Fermarsi e' giusto: un'etica condivisa non si impone, ma si costruisce''. E' quanto afferma in una nota Maura Cossutta, responsabile per lo Stato sociale del Pdci. ''Serve ora il coraggio e la responsabilita' di scelte che restano urgenti e necessarie: sul controllo dei centri, sul disconoscimento di paternita', per la tutela della salute della donna e del nato. La strada -conclude la deputata comunista italiana- e' quella di un regolamento, da parte del ministero della sanita'. Noi continueremo a proporlo''.

(Red-Pol/Idb/Adnkronos)