NUOVO ULIVO: MONACO, COSI' CENTROSINISTRA COMPETITIVO
NUOVO ULIVO: MONACO, COSI' CENTROSINISTRA COMPETITIVO

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - ''Tra i risultati positivi del colloquio avviato oggi con i colleghi capigruppo di Sdi, Pri e Verdi, vanno iscritti due elementi: la fiducia che vi siano le condizioni per costruire un centrosinistra competitivo e vincente, l'unanime, convinto consenso non solo al rilancio della coalizione nel suo insieme ma anche al nome da dare ad essa: quello di 'Nuovo Ulivo''''. Lo afferma, in una nota, Franco Monaco.

Secondo il capogruppo dei Democratici a Montecitorio, infatti, ''non e' un mero dato nominalistico. Esso testimonia innanzitutto che la formula politica dell'Ulivo, che pure ha conosciuto passaggi critici, a posteriori si dimostra ancora oggi la piu' persuasiva anche presso talune forze che, verso di essa, nel corso della legislatura, hanno marcato qualche distinguo'', ma anche che ''sia come progetto politico che come simbolo che evoca tale progetto nell'immaginario dei cittadini, la sigla 'nuovo Ulivo' ancora denota la soluzione piu' alta e innovativa''.

Ed infine che ''l'idea che sia perfettamente possibile far vivere la sostanza di quel progetto, ovvero l'unita' delle culture e delle forze del riformismo italiano, dentro le nuove coordinate politiche. Coordinate che oggi suggeriscono aggregazioni interne al campo del centrosinistra tese a semplificare e a dare piu' equilibrio interno alla coalizione''.

(Pol-Red/Zn/Adnkronos)