REGIONI: CHIARAVALLOTI-FITTO, COORDINAMENTO NORD? FOLKLORE
REGIONI: CHIARAVALLOTI-FITTO, COORDINAMENTO NORD? FOLKLORE
''SI TRATTA DI COMPORTAMENTI CHE NON HANNO VALENZA POLITICA''

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - Raffaele Fitto: ''Non mi risulta che ci sia un coordinamento delle Regioni del Nord''. Giuseppe Chiaravalloti: ''E' solo fumo e folklore politico''. I presidenti delle Regioni Puglia e Calabria fanno muro contro le ''estrose'' prese di posizione di alcuni 'governatori' del Nord, il lombardo Formigoni e il veneto Galan in testa, sulla questione dei nuovi statuti regionali.

Conversando con i giornalisti a palazzo Chigi prima della Conferenza Stato-Regioni, Fitto e Chiaravalloti esprimono tutte le loro perplessita' sulla proposta avanzata in particolare dal presidente della Lombardia di varare uno statuto iperfederalista che va oltre la Costituzione vigente. E ribadiscono la necessita' di un maggiore confronto istituzionale tra tutti i presidenti e con il governo. Nei giorni scorsi aveva destato polemiche l'iperattivismo dei governatori polisti del Nord, considerato come un possibile danno per il Mezzogiorno.

Chiaravalloti e' cauto, ma non risparmia una punta di ironia: ''Non e' protagonismo -afferma- e' solo un problema di carattere: c'e' chi e' piu' cauto e prudente, e chi invece e' piu' estroso. Sono comunque comportamenti che non hanno alcuna valenza politica''. Quel che conta invece e' ''privilegiare il momento istituzionale e portare avanti la logica del federalismo solidale. Il resto e' solo folklore...''. Per Fitto il presidente della Regione non deve essere ''protagonista, ma un punto di equilibrio nell'ambito delle autonomie locali, essendo d'altra parte il livello di congiuntura istituzionale fondamentale''.

(Vam/Zn/Adnkronos)