STRAGI: PARDINI, AN FACCIA I CONTI CON IL SUO PASSATO
STRAGI: PARDINI, AN FACCIA I CONTI CON IL SUO PASSATO
RELAZIONE NON VA LETTA A LUCE BANALIZZANTE DI ATTUALITA' POLITICA

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - ''Il lavoro compiuto dal gruppo Ds della commissione Stragi non va letto alla luce banalizzante della attualita' politica. Si tratta di un serio lavoro di documentazione di fonti, atti processuali, testimonianze senza alcuno spazio per libere interpretazioni o speculazioni politiche''. Lo afferma il senatore della Quercia Alessandro Pardini, membro dell'organismo parlamentare. ''Purtroppo -aggiunge- la verita' e' spesso assai piu' dolorosa di qualunque polemica, ed An anziche' accusarci di vetero-marxismo dovrebbe fare una volta per tutte i conti con un passato neppure tanto remoto di connivenze, complicita' e solidarieta' con l'estremismo stragista. Pensare di allearsi con Rauti e pretendere di vestire i panni di coloro che intendono rappresentare i moderati e' un'impresa francamente impossibile per il migliore dei trasformisti''.

(Red-Pol/Pn/Adnkronos)