TESTIMONI GIUSTIZIA: BRUTTI, COLLABORAZIONE FONDAMENTALE
TESTIMONI GIUSTIZIA: BRUTTI, COLLABORAZIONE FONDAMENTALE
RELAZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ALL'INTERNO A CONS. D'EUROPA

Roma, 22 giu. -(Adnkronos)- Il sottosegretario all'Interno Massimo Brutti partecipa oggi, in rappresentanza dell'Italia, alla riunione dei ministri dell'Interno organizzata a Bucarest dal Consiglio d'Europa. Nel corso della riunione saranno affrontati i temi della lotta alla criminalita' economica e transnazionale nel quadro del patto di stabilita' per il Sud-Est dell'Europa. Verra' presentato un rapporto sulla formazione del personale di Polizia a livello europeo, sugli standard comuni e sulla unificazione delle iniziative in questo campo. Domani Brutti svolgera' una relazione sulla cooperazione internazionale di polizia in materia di protezione dei testimoni di giustizia.

''La collaborazione con la giustizia -rileva Brutti- riveste un ruolo fondamentale nella lotta contro le organizzazioni criminali, in particolare quelle mafiose''. Rispetto ai 'pentiti' provenienti dalle organizzazioni mafiose, ''noi abbiamo fortemente differenziato, sul terreno amministrativo e nella organizzazione del servizio di protezione, le iniziative volte alla protezione, all'assistenza, alla riconquista di una vita normale per i testimoni, che sono figure diverse dai collaboratori''.

(Mac/Pn/Adnkronos)