CONI: PETRUCCI, SERVONO CIRCA 350 MILIARDI ANNUI (4)
CONI: PETRUCCI, SERVONO CIRCA 350 MILIARDI ANNUI (4)
ARACU, VENDITA FORO ITALICO TANTE PERPLESSITA

(Adnkronos) - Il Presidente del Coni Gianni Petrucci ha anche parlato della riunione presso la Presidenza del Consiglio sulla vendita del Foro Italico. ''sulla quale-ha detto Petrucci- abbiamo espresso tutte le nostre perplessita' e preoccupazioni per la salvaguardia dell'identita' di questo complesso, che riteniamo patrimonio prezioso dello sport italiano, della citta' di Roma e dell'intero Paese. Da parte del Governo e' stata confermata la volonta' di procedere all'alienazione, allo scopo di valorizzarne lo sfruttamento''.

''L'operazione Foro Italico'', secondo il presidente del Coni si presenta peraltro molto complessa, in quanto ''su nove immobili il ministero per i Beni e le Attivita' culturali ha gia' dichiarato la sussistenza di precisi vincoli e deve ancora pronunciarsi sull'esistenza di eventuali vincoli sull''intero complesso''. Su questo argomento e' intervenuto Sabatino Aracu, presidente della Federpattinaggio, e deputato di Forza Italia, affermando che: ''vendere il Foro Italico e' come se si vendesse Palazzo Montecitorio o il Senato''.

(Flo/Idb/Adnkronos)