CLONAZIONE: CHIRURGHI ITALIANI PROPONGONO PROGETTO
CLONAZIONE: CHIRURGHI ITALIANI PROPONGONO PROGETTO

Roma, 24 ago. - (Adnkronos) - ''Il governo, senza entrare nel dibattito fra laici e cattolici deve proporre l'avvio di un progetto di ricerca finalizzato sulla clonazione gestito dal ministro della sanita' o dal Consiglio nazionale delle ricerche garantito dai Nobel italiani per le scienze e diretto dal ministro della Sanita' che e' anche un autorevolissimo ricercatore'.

E' questa la proposta del prof. Eugenio Santoro, presidente della societa' italiana di chirurgia. Nel progetto e solo nel progetto -aggiunge Santoro- debitamente finanziato dal governo per almeno cinque anni, possono e debbono confluire tutti i ricercatori che svolgono attivita' in questo ambito e tutti i relativi programmi individuali. Il piano delle ricerche e i loro limiti debbono essere valutati dalla commissione etica nazionale e sanciti dal governo e dal parlamento. Solo cosi' l'Italia potra' restare al passo con il progresso, evitare iniziative individuali incontrollate e garantire ai ricercatori italiani ed al paese un ruolo leader nel futuro gia' iniziato''.

(Com/Idb/Adnkronos)