CONTROESODO: 10 REGOLE PER LA SALUTE IN VIAGGIO
CONTROESODO: 10 REGOLE PER LA SALUTE IN VIAGGIO
ATTENTI A SIGARETTE, GALLERIE, MUSICA E DIETA

Roma, 24 ago. - (Adnkronos) - Controesodo sicuro se si bada alla salute in 10 regole. Non fumare nell'abitacolo dell'auto, mangiare leggero, bere caffe', fare delle soste, portare sempre una scorta di acqua fresca sono alcuni dei consigli per un ritorno sicuro sulle strade forniti dal professor Fausto Orecchio, docente di igiene e medicina preventiva dell'universita' Cattolica del Sacro Cuore.

1) Innanzitutto non farsi prendere dalla frenesia di tornare a casa; in queste condizioni bisogna prendersela comoda, evitare i sorpassi, mettersi in fila ordinatamente senza pensare di poter far prima facendo i 'furbi'.

2) Se si fa un'alzataccia bisogna avere anche la possibilita' di recuperare il sonno perduto: e' bene quindi accostare e fare un pisolino di una mezzora, alle ore 12 ad esempio, se ci si e' alzati alle 5. Interrompere cosi' la noia della guida, possibilmente trovandosi un posto all'ombra e ventilato

3) Introdurre cibi leggeri, mangiando al massimo un panino e bere molta acqua non gasata per evitare di 'gonfiarsi': e' importante avere a bordo una riserva di acqua fresca che deve avere la stessa importanza del pieno di benzina; evitare gli alcolici. Considerare che le porzioni di panini venduti negli autogrill sono enormi e basta mangiarne la meta': si puo' conservarne l'altra per un momento di coda o una ulteriore pausa ed e' un modo per combattere l'ansia.

4) Bere tre-quattro caffe' nel corso del viaggio per due scopi: da una parte da' un po' di tono e tiene svegli, dall'altra e' una scusa buona per fermarsi, andare alla toilette, fare la pausa.

5) Chi ha in macchina l'aria condizionata deve evitare di mandarla al massimo per evitare lo sbalzo di temperatura quando si esce; e' opportuno comunque viaggiare con una buona climatizzazione anche perche' con il finestrino chiuso si eliminano i rumori e i gas di scarico degli autoveicoli. (segue)

(Ria/Idb/Adnkronos)