RUSSIA: S.TIMES, TEST MISSILISTICO HA AFFONDATO IL KURSK
RUSSIA: S.TIMES, TEST MISSILISTICO HA AFFONDATO IL KURSK

Londra, 26 ago. (Adnkronos)- Il Kursk sarebbe stato devastato dall'esplosione accidentale di un missile o di un siluro che venivano testati a bordo del sommergibile da due esperti civili, provenienti da un impianto industriale militare. E' questa la ricostruzione del disastro messa a punto da esperti occidentali citati dal Sunday times di domani.

Secondo i dati raccolti dagli esperti, un missile o un siluro potrebbero essere esplosi accidentalmente prima del lancio, dando fuoco al propellente e ad altri missili a bordo. La fortissima esplosione avrebbe creato un'ampia falla sulla fiancata destra del muso del sottomarino, dove si trovano i siluri, facendo affondare il Kursk con a bordo 118 membri dell'equipaggio. Si ritiene che le armi testate potevano essere un missile anti sottomarino, o una versione migliorata del siluro Squall.

(Civ/Pe/Adnkronos)