CINEMA: WOO 'TORCHIA' IL CAST MA CAGE DISERTA
CINEMA: WOO 'TORCHIA' IL CAST MA CAGE DISERTA

Los Angeles, 18 ott. (Adnkronos) - Malumori sul set del film 'Windtalkers', thriller d'azione ambientato durante la Seconda guerra mondiale e diretto da John Woo ('Mission: Impossible 2). Il regista ha 'torchiato' il cast per girare nel modo piu' realistico possibile alcune sequenza di guerra alle Hawai. Uno dei protagonisti, Nicholas Cage, era pero' assente perche' impegnato nelle riprese di un altro film, 'Captain Corelli's mandolin'. L'assenza del divo e' stata commentata prima con ironia e poi con rabbia dal resto del cast, costretto ad un 'training' brutale anche per la pioggia e il vento che hanno tormentato le riprese per settimane.

Particolarmente dura, come riportano i media americani, e' risultata una scena di battaglia in cui gli altri protagonisti, Christina Slater e alcuni attori di origine indiana, erano stati stipati su un natante originale della Marina. Da ''pausa fortunata'', quella di Cage e' stata valutata come una sorta di diserzione con tensione crescente e nervi a fior di pelle tra gli altri attori. 'Windtalkers' racconta dei Navajio utilizzati dalle truppe americane in guerra per comunicare tra di loro nel dialetto della tribu' indiana. Un linguaggio che, ovviamente, risultava incomprensibile alle forze nemiche.

(Neo/Pe/Adnkronos)