RAIUNO: ''ATLANTIS'' - IL CONTINENTE SOMMERSO (3)
RAIUNO: ''ATLANTIS'' - IL CONTINENTE SOMMERSO (3)

(Adnkronos) -

UN'ADOLESCENTE ALLA RICERCA DI SE STESSA

Basta una sola parola sbagliata del padre distratto e cinico a colmare la misura del disagio di Samantha, per indurla alla rottura definitiva. Non ci pensa due volte, la ragazza, a prendere la strada che la portera' a esplorare le pieghe piu' riposte dell'hinterland metropolitano: dal covo dell'albanese che importa bambini schiavi al negozio dell'amica parrucchiera che passa le notti a Milano fra fetish-party e giochini erotici; dalla comunita' alloggio del prete che ospita immigrati extracomunitari alla casa di Giacomo che fa soldi su Internet con siti porno e speculazioni in borsa; dal locale notturno dove la lap dance fa ricche le ragazze disposte a passare all'hard fino al ripostiglio del distributore dove Flavio, il protagonista di Quarto Oggiaro, ospita Samantha in fuga; dalle cascine abbandonate dove si annidano i giovani boss della malavita locale alla lussuosa villa dell'avvocato che le propone di sposarlo. Finche' anche per Samantha arrivera' la grande occasione. David, il nuovo amico della parrucchiera, e' un arruolatore di giovanissime che va caccia di volti nuovi e di corpi freschi per un'agenzia di modelle: anche Samantha sara' invitata ai provini, superera' le severe selezioni, approdera' al mondo fascinoso degli studi fotografici dove un fotografo e un pubblicitario possono cambiarti la vita, farti ricca e famosa....

Dall'informe e anonimo squallore dei parcheggi delle tangenziali, dove Samantha si arrangia a vivere distribuendo volantini pubblicitari, ecco che il caso la proietta nel mondo dorato della pubblicita', fino a far trionfare la sua immagine sui giganteschi cartelloni che incombono proprio su quei parcheggi, su quei nastri d'asfalto.

Bastera' questa fortuna improvvisa a colmare la sete di felicita' di Samantha? L'evento decisivo della sua vita accadra' in un luogo imprevedibile e casuale, con qualcuno che non ha mai cercato e che non avrebbe mai immaginato di incontrare... (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)