RAIUNO: ''ATLANTIS'' - IL CONTINENTE SOMMERSO (6)
RAIUNO: ''ATLANTIS'' - IL CONTINENTE SOMMERSO (6)

(Adnkronos) -

ATLANTIS, IL MONDO SOMMERSO

Il crocevia delle tante storie che attraversano diagonalmente quella di Samantha e' il video-bar Atlantis. Venuti meno i luoghi di aggregazione tradizionali, scomparsi cortili, piazze e osterie, il luogo di incontro degli adolescenti dell'hinterland metropolitano e' divenuta la sala giochi: coagulo di innumerevoli solitudini, caotico contenitore di frammenti di vita, ma anche, talvolta, occasione di parole sincere, di confessioni dolorose, di confidenti rivelazioni. Questo e' dunque il bar Atlantis, luogo di nuove forme di precaria socialita', metafora di una ''Atlandide'' sommersa e sconosciuta, quella dei giovanissimi spesso disancorati dalla famiglia, se non addirittura dimenticati e parcheggiati davanti al frastuono mentale dei rutilanti schermi dell'immaginaria realta' virtuale.

E' in questo bar, esso stesso ''parcheggiato'' ai bordi della Vigevanese, un fiume di automobili e di camion in perpetua fuga verso l'imminente Tangenziale Ovest, che si condensano i nuclei portanti del racconto filmico di Atlantis: e' qui che maturano incontri, scelte, amori, abbandoni, rinunce, progetti, affetti, violenze. Una specie di terra di nessuno, in cui un occhio attento puo' cogliere i segni decisivi di quel profondo travaglio che agita il cuore inquieto del vero continente sommerso: i nuovi adolescenti. (segue)

(Red/Zn/Adnkronos)