TEATRO: A ROMA LA NOTTE POCO PRIMA DELLA FORESTA
TEATRO: A ROMA LA NOTTE POCO PRIMA DELLA FORESTA

Roma, 24 ott. - (Adnkronos) - Martedi' 31 ottobre, alle ore 21.00, debutta al Teatro dell'Orologio di Roma Sala Orfeo lo spettacolo ''La notte poco prima della foresta'' di B.M. Koltes, con Giangiacomo Ladisa, Claudio Carruba e Katia Ciliberti per la regia di Roberto Pacini. Un viaggio senza soste apparenti dentro un universo fantastico e quasi magico dove s'incontrano strane donne e ragazzetti che giocano ai soldatini, battaglie con pistole ad acqua e vecchi generali che delirano e vogliono eliminare tutto quello che si muove dentro una foresta non molto lontano da noi.

Uno dei testi piu' emblematici e poetici della drammaturgia contemporanea scritto da Bernard-Marie Koltes nel 1977, in piena protesta, porta dentro di se' un senso di liberta' infinita con momenti di irresistibile tenerezza. La lucida rilettura, a tratti visionaria con punte di curioso espressionismo e toni inaspettatamente divertenti, che ne da il regista, esalta l'ottimismo e la voglia di liberta' presenti nella piece: una storia di universi femminili, problemi con il lavoro, la mancanza di soldi e il progetto di un risolutore sindacato a scala internazionale, abbordamenti agli angoli delle strade e foreste di specchi che inondano la scena di luce abbagliante. Uno spettacolo dalle atmosfere rarefatte e delicate, con improvvise apparizioni oniriche che spiazzano e fanno sorridere.

(Red/Pn/Adnkronos)