COSA NERA: CONGRESSO MS-FT DECIDE SU FUSIONE E RAPPORTO CON CDL
COSA NERA: CONGRESSO MS-FT DECIDE SU FUSIONE E RAPPORTO CON CDL
RAUTI CHIEDE AD ASSEMBLEA DI DARE LINEA, MA SI VA VERSO LISTE PROPRIE

Roma, 26 ott. - (Adnkronos) - Ore decisive per i rapporti tra Pino Rauti ed il centro-destra. Nei prossimi giorni, infatti, il Movimento Sociale-Fiamma tricolore decidera' sui rapporti con la Cdl in vista delle elezioni politiche e sulla fusione con il Fronte Nazionale per dar vita alla cosiddetta 'cosa nera'. L'assise della Fiamma tricolore si apre nel pomeriggio a Chianciano con la relazione del segretario.

''Non daro' indicazioni ne' consigli -preannuncia Rauti- Chiedero' al congresso di decidere sui rapporti eventuali con il centro-destra e di giudicare le parole di Berlusconi, che proprio nei giorni scorsi, ha detto di non voler avere nessun rapporto con noi. Chiedero' altresi' al congresso di decidere se e come partecipare alla 'Costituente' che potra' portare alla nascita di un soggetto politico unico''.

Ma dopo le parole di Berlusconi, si apprende negli ambienti del partito di Rauti, il congresso non potra' che decidere di presentare liste proprie alle prossime elezioni. Anche se questa e' una partita, si aggiunge, ancora non del tutto conclusa, visto che mancano diversi mesi alle elezioni. Diverso il discorso per la 'Cosa nera'. Nei giorni scorsi si e' riunito il Comitato centrale del Fronte nazionale che ha invitato ''tutti i camerati'' dell'area a ''impegnarsi per la costituente'', Movimento sociale compreso. (segue)

(Rao/Zn/Adnkronos)