M.O.: CHIUDE IL CASINO' DI GERICO
M.O.: CHIUDE IL CASINO' DI GERICO

Gerusalemme, 31 ott. - (Adnkronos) - Dopo un mese di scontri fra israeliani e palestinesi, chiude il casino' di Gerico, uno dei successi economici del processo di pace. Gestito da israeliani, assieme alla societa' Casino' Austria, si era rivelato un grosso affare, grazie al divieto del gioco d'azzardo che vige in Israele. L'Autorita' Palestinese riceveva una tassa del 30 per cento sui guadagni, una cifra considerevole se si pensa che la media dei visitatori nel mese d'ottobre 1999 e' stata di 2500 persone al giorno.

Con l'inizio delle violenze, l'afflusso era inizialmente calato ad un centinaio di persone, per poi ridursi a pochissimi appassionati. Ieri pomeriggio, di fronte alle sale vuote, e' stata decisa la chiusura per un tempo indeterminato. Il Casino' era stato criticato sia in Israele che nei Territori palestinesi, come una attivita' immorale.

(Civ/Pn/Adnkronos)