DOPING: VERDI, FINALMENTE E' REATO PENALE
DOPING: VERDI, FINALMENTE E' REATO PENALE
CORTIANA, GIUSTO AFFERMARE UN'ETICA DELLA RESPONSABILITA'

Roma, 17 nov. - (Adnkronos) - ''E' giusto affermare il principio di un'etica della responsabilita'. L'inchiesta Conconi dimostra come fior di grandi campioni facevano la fila per sottoporsi a certe pratiche, percio' non erano vittime''. Lo ha affermato a Radio 24 il verde Fiorello Cortiana, uno dei firmatari del Ddl sul doping approvato dal Senato.''L'inserimento nella legge della figura della responsabilita' penale dell'atleta-afferma Cortiana-e' merito della Camera. La modifica e' stata mantenuta dal Senato per un motivo pratico: perche' ogni modifica avrebbe riportato il testo alla Camera e oggi non avremmo una legge antidoping''.

(Flo/Bj/Adnkronos)