RETEQUATTRO: IL ''PEPERONCINO'' CONQUISTA ''MEDICI''
RETEQUATTRO: IL ''PEPERONCINO'' CONQUISTA ''MEDICI''

Roma, 26 gen. (Adnkronos) - Era il 28 ottobre 2000, quando ''Medici'' ha raccontato la storia della signora Anna Conte. Napoletana, madre di sei figli, la signora Anna, scopre di avere un cancro al pancreas che i sanitari definiscono incurabile e inoperabile. Il figlio Salvatore, allora laureando in medicina, non si arrende e contatta varie strutture fino ad arrivare ad un ospedale di Stoccolma, il ''Karolinska Hospital'', specializzato nella cura di questo tumore attraverso un nuovo metodo di radiochirurgia. La signora Conte si reca a Stoccolma e si sottopone a due interventi che hanno dato risultati sorprendenti. Il servizio realizzato dalla trasmissione di Retequattro presentata da Marco Liorni, ha suscitato un grande interesse nei telespettatori che hanno scritto e telefonato alla redazione per ulteriori informazioni e contatti. Grazie anche alla collaborazione di Salvatore Conte, 28 italiani, malati di cancro al pancreas, sono entrati in contatto con il ''Karolinska Hospita'' e si sono sottoposti alla radiochirurgia. Nella puntata in onda domani Marco Liorni incontra nuovamente la signora Anna e suo figlio.

Il secondo argomento della puntata e' piccante, rosso, ricco di vitamine e di proprieta' terapeutiche. E' il peperoncino, protagoni- sta di un servizio che ne illustra i numerosi benefici che offre in campo culinario, medico, cosmetico ed erboristico. Il peperoncino non sara' l'unico argomento piccante della quattordicesima puntata, infatti l'inviata del programma, Antonella Appiano, ha incontrato la dottoressa Maria Rita Parsi per parlare di sogni proibiti.

(Com/Pe/Adnkronos)