BREDA: REGIONE TOSCANA, DIVENTI POLO TECNOLOGICO FERROVIARIO
BREDA: REGIONE TOSCANA, DIVENTI POLO TECNOLOGICO FERROVIARIO

Firenze, 14 feb. - (Adnkronos) - Il Consiglio regionale della Toscana si e' pronunciato al'unanimita' in difesa della Breda di Pistoia. Tutti i gruppi consiliari hanno approvato una mozione in cui si chiede che il governo si impegni ''con fermezza'' per impedire la vendita della Breda da parte di Finmeccanica. A parere delle forze politiche della regione Toscana la Finmeccanica deve invece ricapitalizzare l'azienda pistoiese per fornirla delle risorse economiche necessarie per consentire che la Breda stessa divenga il cuore di un polo tecnologico ferroviario toscano, con sede a Pistoia ma di interesse nazionale. La mozione ricorda come del resto questo era stato il futuro gia' delineato negli accordi sottoscritti nel 1999.

La votazione unitaria del documento e' arrivata al termine di una discussione in cui tutti i gruppi consiliari hanno espresso la loro preoccupazione per le sorti dell'azienda pistoiese. Nel documento si ricorda inoltre che la Breda possiede la tecnologia e la capacita';' progettuale per rappresentare ''un bene da preservare nell'interesse dell'intero paese'' oltre che dei lavoratori e dell'economia toscana.

(Xio/Zn/Adnkronos)