FIAT: ANGELETTI, OCCORRE INTESA COMPLESSIVA
FIAT: ANGELETTI, OCCORRE INTESA COMPLESSIVA

Torino, 14 feb. (Adnkronos) - Una intesa complessiva che vada dai prepensionamenti, alla riconferma dei nuovi assunti, al premio di risultato. E' questa la proposta avanzata dal leader della Uil, Luigi Angeletti, per risolvere le questioni aperte alla Fiat. A Torino, a margine di un convegno sul lavoro, a chi gli chiedeva un commento sui 147 giovani a contratto determinato, non riconfermati dall'azienda a scadenza del mandato Angeletti ha osservato: ''c'e' un problema di capire quali sono le prospettive produttive, cio' che ci interessa e' capire e avere certezze sui posti di lavoro. Bisognerebbe fare un accordo per dare alla Fiat i prepensionamenti e per contro l'azienda riassuma i 147 lavoratori e anche altri nuovi giovani e chiuda la partita del premio''.

(Abr/Pe/Adnkronos)