IRI: CEDE A LOTO LA COFIRI E INCASSA 984,2 MLD
IRI: CEDE A LOTO LA COFIRI E INCASSA 984,2 MLD

Roma, 14 feb. (Adnkronos) - L'Iri ha ceduto le azioni di Cofiri alla Loto incassando la somma di 984,2 miliardi di lire. L'Istituto per la Ricostruzione Industriale Spa in liquidazione ha perfezionato oggi -si legge in una nota- il trasferimento alla Loto Spa di n.300.000.000 di azioni della Compagnia di finanziamenti e rifinanziamenti Cofiri Spa, costituenti il 100% del capitale sociale. A seguito del trasferimento, l'Iri ha conseguito un introito complessivo di 984,2 miliardi di lire.

La societa' Loto e' controllata al 100% dalla Galway B.V., il cui capitale sociale e' cosi' suddiviso: Finanziaria Tosinvest Spa (40%), Fineldo Spa (30%), Senlado B.V.(20%), Faber Factor Spa (10%).

Il trasferimento completa il processo di privatizzazione di Cofiri condotto dall'Iri, d'intesa con il Tesoro, con l'ausilio dei consulenti finanziario (Lazard & C.) e legale (Studio Tonucci) e fa seguito al contratto di compravendita, stipulato in data 8 novembre 2000 tra Iri e Finanziaria Tosinvest, Fineldo, Senlado e Faber Factor. Il trasferimento dei titoli azionari e' avvenuto con l'intervento della Banca Finnat.

(Rem/Gs/Adnkronos)