MARCHE: EDILIZIA, TREND POSITIVO NON SALVA DALLA CRISI (2)
MARCHE: EDILIZIA, TREND POSITIVO NON SALVA DALLA CRISI (2)

(Adnkronos) - I prezzi nella provincia sono aumentati negli ultimi due anni di oltre il 55%, con un incremento medio del 15% sulla realizzazione del costo di vendita di un'abitazione, ed il Piano Cave regionale, peraltro atteso da oltre dieci anni, non risolvera' il problema. ''Ogni provincia dovrebbe provvedere al proprio fabbisogno - ha suggerito Salvatore Giordano, presidente dell'Assindustria di Pesaro-Urbino - nel rispetto delle norme e evitando discriminazioni fra le diverse aree''.

Un altro limite al settore e' dato dalla pianificazione urbanistica e dal blocco dei Piani regolatori, come accade nelle citta' di Pesaro e di Fano, e dallo scarso incremento degli appalti pubblici, con la mancata realizzazione di opere infrastrutturali rilevanti.

Per migliorare il settore, il Collegio si e' organizzato per sostenere la Cassa Edile, ente mutualistico a cui gli imprenditori aderiscono con maggiore forza, la Scuola Edile, per formare muratori specializzati locali e esteri, dato che sta realizzando anche dei corsi per studenti della Bielorussia e del Burundi, ed il Comitato Tecnico Paritetico, organo per l'informazione e la formazione sulle problematiche della sicurezza nei cantieri edili.

(Ama/Rs/Adnkronos)