TV: COSTANZO-BONOLIS-FEDE-INSEGNO, INVITO A CENA CON TRIVIO
TV: COSTANZO-BONOLIS-FEDE-INSEGNO, INVITO A CENA CON TRIVIO
DOMANI IN ONDA IN PRIMA SERATA SU ITALIA 1 'CARI AMICI MIEI'

Roma, 20 feb. - (Adnkronos) - Pasta, caffe' e parolacce. Si e' trasformata in una sorta di 'serata da caserma' il reality-show 'Cari Amici Miei' che Italia 1 mandera' in onda domani sera in prima serata e che ha per protagonisti Maurizio Costanzo, Paolo Bonolis, Emilio Fede e Pino Insegno. L'idea (che, se funzionera', sara' ripresa in altri speciali) era quella di organizzare una specie di 'Grande Fratello Vip' con 4 personaggi noti chiusi in un appartamento a cenare ripresi da telecamere nascoste. Ne e' venuta fuori una serata che i telespettatori domani vedranno solo in parte visto che molto sara' tagliato in sede di montaggio. Bonolis, appena rientrato da una vacanza alle Galapagos, e' il primo ad arrivare nell'appartamento, all'interno di una villa a via di Tor Pagnotta, alla periferia di Roma. Poi arrivano Insegno, Fede e Costanzo. Obiettivo e' parlare e cucinare.

Come nel 'Grande Fratello' gli organizzatori hanno previsto incursioni 'esterne' volte a stimolare reazioni e dibattiti. La cucina non funziona troppo bene: Bonolis ce la mette tutta per cuocere la pasta ma deve rifarla due volte prima di renderla commestibile. ''Fedele al mio ruolo di maggiordomo, serviro' io'', scherza Fede mentre apparecchia la tavola. Si parla di diversi argomenti, molti a sfondo sessuale, poi anche di calcio e dei propri inizi di carriera: ma e' una ricerca su quanto misuri l'organo maschile che fa scatenare battute di tutti, specialmente di Fede. La cena e' inframezzata dall'arrivo di un ragazzo gay che intona un'aria della Traviata, di un travestito, di una danzatrice del ventre con cui Fede balla un lento, di una contorsionista e di due venditori di fiori extracomunitari. (segue)

(Mag/Pn/Adnkronos)